Tururi virtuale

Ariadna
   Ricerca:
   

Nr: 54-55
Gennaio-Febbraio 2009

Patinoar olimpic la Braşov
Olympic Skating Rink
Pattinatoio olimpico
150 de ani de la Unirea Principatelor
The Little Union
La Petite Union
La Piccola Unione
Delegaţie italiană la Prefectură
Investments & Culture
Investissements et Culture
Investimenti & Cultura
Floarea Reginei
The Queen?s Flower
La Fleur de la Reine
Il Fiore della Regina
Constantin Brâncuşi Fotograf
Brancusi Photographer
Brancusi photographe
Brancusi Fotografo
ARO PALACE ? Vinuri de 5 stele
Five stars wines
Vins de cinq étoiles
Fosnic la Cuciulata
Fosnic
Fosnic
Fosnic
Boboteaza ? sfinţirea apelor
The Epiphany
L'Epiphanie
L'Epifania
Spiritualitate şi artă la Codlea
Titans of Codlea
Titans de Codlea
I Titani di Codlea
?Destinaţie Turistică de Excelenţă?
Historical Corridor
Couloir Historique
Corridoio storico
Salba cu istorie de la Homorod
The Bacon?s Tower
La Tour du Lard
La Torre del Lardo
Muzeul Etnografic ?Gheorghe Cernea? din Rupea
The rural world of Rupea
Le monde rural de Rupea
Il mondo rurale di Rupea
Vama Buzăului şi ?Valea Zimbrilor?
The Aurochs Valley
La Vallée d'Aurochs
La Valle degli Uri
Predealul de la sport extrem la schi
Extreme Predeal
Predeal extrême
Predeal estremo

Su Brașov Coltura Archivio Ufficio editoriale Contatto

La Torre del Lardo



     

     

Le tre località del comune Homorod - Homorod, Mercheasa e Jimbor - hanno un eccezionale patrimonio storico, composto di castelli medievali, chiese fortificate - luterane ed ortodosse - che ospitano dipinti ed icone vecchie di centinaia d?anni.

Il Quintifoglio

Nel villaggio Jimbor, i turisti possono visitare la Chiesa Evangelica Luterana, La fortezza Medievale, altre tre chiese con valore patrimoniale ed una casa di preghiera. Secondo il sacerdote Kunos Ludovic, ?il simbolo della chiesa evangelica luterana è il quintifoglio, che può essere ammirato nei dipinti sui balconi, conservati inalterati per centinaia d?anni".

Fortezza di Difesa

I turisti vi possono altresì ammirare la Fortezza di Difesa, vecchia di centinaia d?anni. I contadini solevano tenere il loro lardo nella torre; ognuno marcava il suo pezzo di lardo, per poter riconoscerlo. L'abitudine di conservare il lardo nella torre finì nel 1945. La Fortezza ospita ancora le feste, le tradizioni ed i costumi degli abitanti.

Museo d?antichità

A Jimbor c'è un museo di antichità, dove sono esibiti dipinti e mobili rustici. Qui, Pap Ibolyka continua la tradizione e crea questi rari pezzi. Uno di essi è ?il calendario eterno?, esibito a varie fiere nazionali ed internazionali. Ibolyka ha creato anche due sedie - una per il marito, l'altra per la moglie - che devono sedere separatamente dopo aver litigato.






PROMO




Copyright © Fundatia Umana
Created by S.C. Twin SoftWare S.R.L. Braşov