Tururi virtuale

Ariadna
   Ricerca:
   

Nr: 32-33
Marzo-Aprile 2007

Braşovul la Bruxelles
Study case: Brasov County, Romania
Etude de cas: Brasov, Roumanie
Studio di caso: la provincia de Brasov
Festival Maghiar la Apaţa
Magyar Festival at Apaţa
Festival Magyar à Apaţa
Festival Ungherese ad Apaţa
Turism de cinci stele la Braşov
Five Stars Tourism at Braşov
Tourisme de cinq etoiles a Braşov
Turismo di cinque stelle a Braşov
200 de ani de prezenţă evreiască la Braşov
The Jewish Community of Braşov
La Communauté juive de Brasov
La Comunità ebrea di Brasov
Picturile lui Gabriel Stan
The Quest of Gabriel Stan
Mândra, o zonă naturală
Storage Lakes and Touring Area
Lacs d'accumulation et zone touristique
Bacini di raccolta e zona turistica
Prefecturi la standarde europene
Prefectures on EU Standrads
Préfectures à des standards UE
Prefetture a standard UE
Moieciu luptă pentru păstrarea obiceiurilor
Say "Cheese" and eat It!
La joie du fromage
L'allegria del formaggio
Muntele Tâmpa
Mount Tampa - a peculiar Reserve
Muzeul de Etnografie Braşov
Reconstituting anciens Ways of Life
Reconstituer d'anciens modes de vie
Riconstituzione di vecchi stilli di vita
Paştele şi ouăle Învierii
Easter and the Resurrection Eggs
Les Pâques et les oeufs de la Résurrection
La Pasque e le uova delle Risurrezione
Ceremonialul "Plugarul"
The Ploughman's Custom
Il Costume dell'Aratore
Predeal, ţinta vacanţelor reuşite
Predeal, the perfect destination
Predeal, la destination parfaite
Predeal, la destinazione perfetta
Fasching - Caravana Clătitelor
The Pancake Caravan
La Caravane de Crêpes
La Carovana delle Crêpes
Ceremonialul focului la Şinca Nouă
The Wheel on Fire
La roue en flammes
La Ruota in fiamme
Balul portului popular la Rupea
Popular Clothes' Bal
Le Bal de l'Habit Populaire
Il Ballo degli Abiti Popolari

Su Brașov Coltura Archivio Ufficio editoriale Contatto

La Ruota in fiamme



     

Nel comune di Sinca Noua una vecchia usanza sta risuscitando dopo essere stata oppressa per 50 anni dal regime comunista. Nel Martedì grasso, i giovani celibi celebrano una cerimonia notturna, un costume tradizionale diventato già famoso.

"La ruota in fiamme" oppure ?Le grida sopra il villaggio? è una festa del villaggio organizzata dai giovani maschi per prendere in giro le zitellone. L?elemento centrale della cerimonia notturna che succede a cavallo tra l?inverno e la primavera è la ruota in fiamme

Dumitru Flucus , il sindaco di Sinca Noua, dice che l?usanza ha acquisito lungo gli anni un carattere spettacolare. ,,La gente non si ricorda quanto vecchio è il costume. Nel martedi grasso i giovanotti si riuniscono per decidere quale delle ragazze del villaggio sia la più bella e la più ricca. Se la ragazza rifiuta di sposarsi, il ragazzo cui proposta fu rigettata sale sul colle per lanciare la ruota?.

Il doppio simbolo

Due elementi simbolici e rituali vengono riuniti in questo costume: la ruota ed il fuoco. La ruta simboleggia i cicli, gli inizi, i rinascimenti, oltre ad essere un simbolo solare. Il fuoco rappresenta l?elemento ardente, raffigurando la purificazione, l?illuminazione, la passione ma anche la distruzione ? il fuoco punitivo.

La festa del villaggio

L?avvenimento diventa una vera festa del villaggio, riunendo la tradizione misteriosa ed una festa campestre. L?oste scelto dai festeggianti avvolge la ruota in paglia, offrendo a tutti dell?acquavite. I giovani danzano balli tradizionali per la zona di Fagaras, accompagnati da un?orchestra; salgono in seguito sul colle per lanciare la ruota in fiamme.

Radici mistiche

?La ruota in fiamme? ha delle radici mistiche. Le fiamme cacciano via gli spiriti maligni, mentre la gente grida e fa molto rumore. Le grida, gli schiocchi di frusta ed i rulli dei tamburi hanno un significato apotropaico, cacciando via gli spiriti maligni.

La festa segna la fine del periodo dei matrimoni ed apre il camino verso la purificazione nella Quaresima.






PROMO




Copyright © Fundatia Umana
Created by S.C. Twin SoftWare S.R.L. Braşov